giovedì 24 febbraio 2011

C'era una volta...

...il sogno di un grande camino...
sì, sì e poi ancora sì un "grosso grasso" bel caminone di campagna.
"Se lo puoi sognare lo puoi fare"
diceva Walt Disney
quindi perché non crederci davvero...
e un bel giorno é arrivato il momento di rimboccarsi le maniche,
disegnare, ricercare, confrontarsi e mettere in pratica...

Avevamo un muro un pò malconcio..


...un'idea precisa di cosa doveva diventare...o quasi...
...un disegno, poco tecnico ma molto "sentito"...



...delle adorabili e leggerissime pietre con cui realizzare l'opera titanica...




...e allora un**due**tre**abracadabra...

dopo tanto impegno ( grazie anche a dei ragazzi fantastici )

ecco qua il risultato :


con anche il primo fuocherello!!
Cosa ne pensate? Carino vero ?
Beh, d'altronde " ogni scarrafone é bello à mamma sua "

Stay Tuned
AnnaP
PS. Il quadro che si intravede in basso a destra
 é la mascotte portafortuna del cantiere,
"Vermeer"é così glam...guai a chi lo tocca!!

mercoledì 23 febbraio 2011

Oggi il via alla kermesse milanese

Per quante di voi, come me,siano interessate a vedere un pò cosa succede...

Eccovi il link della Camera Nazionale della Moda...

e qui potete tornarci oggi alle 20.00 per seguire live la sfilata di Jo No Fui
( senza naturalmente perdersi la 2a puntata dell' Isola dei Famosi !)
Chi é ?
Guardate qua


thanks to STYLEIT
P/E 2011
 ( che per tutte noi sarebbe anche nuova
ma per loro é già archiviata
dato che questa sera sfilerà l'A/I 2011-2012 !!)


PS. Mentre vi scrivo sta sfilando una delle mie preferite
Alberta Ferretti
peccato non vedere lo show in diretta...sigh...
però vi metto i miei due "must have"della collezione
che avendo già sfilato a New York
 possiamo almeno gustarci in foto !



thanks to Stylosophy

Stay Tuned
AnnaP

martedì 22 febbraio 2011

Alzi le mani chi non mangia la pizza...

" Nessuno ti ha mai detto che sei una pizza !?!"
e  automaticamente ti offendi;
perché?
In realtà dovresti andarne fiero....
ci sono davvero pochi cibi così allegri, buoni, conviviali...

PIZZA

Ieri sera ho preparato la mia,
una ricettina semplice semplice che mi da sempre grandi soddisfazioni.
Vi interessa ? Eccola qui:

 Pizza in teglia

ingredienti 2/3 persone
(per una leccarda classica da forno)

Impasto

250 gr.farina (80 da pizza e 20% manitoba)
180 ml.acqua temp.ambiente
7 gr.lievito di birra ( oppure 80gr. pm rnfrescata )
8 gr. sale

Farcitura

2 mozzarelle
1 vasetto di pelati (se di casa ancor meglio)
2 cucchiai di olio EVO
1 cucchiaino di zucchero
sale qb
basilico
origano
aglio

Preparazione

In una ciotola capiente sciolgo bene il lievito nell'acqua e poi lentamente faccio scendere a pioggia la farina(prima setacciata ).
La cosa più importante é mescolare il tutto lentamente e far scendere la farina a più riprese con la mano sx mentre si mescola con la dx.
Verso la fine,appena prima che la palla di pasta si formi,aggiungo il sale.
A questo punto lascio l'impasto nella ciotola
(non deve essere liscio ma irregolare )
e copro bene con pellicola.
Metto a lievitare in luogo caldo per 3h( ideale in forno spento con luce accesa )

*
-Aggiornamento per chi ha più tempo o solo più pazienza:
un'alternativa alla lievitazione in giornata è il riposo in frigo di 24h
Concluso l'impasto, si lascia riposare per un'ora a temperatura ambiente e poi si trasferisce in frigo per 24h
Trascorso il tempo si tira fuori dal frigo, si fa riprendere a temperatura ambiente,volendo si da qualche piega di rinforzo di tipo due come da indicazioni del maestro poi si stende sulla teglia unta , ungendosi le mani e cercando di stenderla senza schiacciare
si copre con pellicola e si lascia lievitare almeno un'ora -
 *
 versione originale
Passate le tre ore l'impasto sarà aumentato e un pò rilassato.
Prendo la teglia ,la ungo e la infarino leggermente (faccio lo stesso con le mie mani) e prendo la pasta che sarà morbidissima
e appiccicosa (deve essere proprio così).
La stendo bene picchiettandola con i polpastrelli, la ricopro con pellicola e la faccio lievitare ancora un'ora ( forno spento luce accesa ).
Accendo il forno statico a 220 ( sopra e sotto) e nel frattempo preparo la farcitura.
Per chi ha la fortuna (come me)di possedere il Bimby,
 metto tutti gli ingredienti (tranne la mozzarella )nel boccale e faccio andare a vel.turbo per una ventina di secondi ( un frullatore andrà benissimo).
A questo punto prendo la pizza, distribuisco la farcitura
(tranne la mozzarella) ed inforno nel ripiano basso per 10/12 minuti dopodiché aggiungo la mozzarella e sposto la teglia sotto il grill per 5/6 minuti, controllo bene il livello di doratura,sforno e....

Bon Appétit (le mie amiche sanno bene a chi penso dicendolo !!)



A questo punto ci si chiede dove sia finito il glamour in tutta questa storia
( francamente un bel bombardone sin qui !!)
Eccovi accontentati

                              Madonna Eating Pizza Source unknown
Vi basta per farvi venir voglia di mangiarne una?
Stay Tuned
AnnaP

lunedì 21 febbraio 2011

Milan Fashion Week.... WOW a milano sta per iniziare la settimana della moda

Sì sì sì lo ammetto
sono una Fashion...Fanatica...
non una "Victim"
perchè molto spesso
quello che tutti hanno
a me non gusta
ma adoro il glamour e la frenesia fibrillante
che ruota attorno al fantastico mondo dei modaioli...
confesso che lo apprezzo ancora di più da qualche anno
da quando ho rallentato con show-room e stylists
( ebbene sì ...lo confesso...sono stata ...
prima modella e poi venditrice in show-room)
 per dedicarmi con maggior impegno alla creazione di qualcosa di mio.

Chissà se prima o poi ci riuscirò...mah...va beh questa però é un'altra storia..

Tornando alla settimana della moda
che aprirà i battenti tra pochi giorni,
esattamente il 23 febbraio,
mi é venuta una gran voglia di giocare a:
"e adesso cosa mi metto?"
e quindi
vi ho fatto questo bel collage....
ne seguiranno altri anche perchè
da quando ho scoperto Polyvore
non riesco più a fermarmi ( una vera pazza!!)
Eccolo qui
Fashio in the air



Vi prego ditemi che almeno un pò vi piace?

Stay Tuned
AnnaP

giovedì 17 febbraio 2011

E oggi ...via con la cucina...

Sì é proprio come vi ho detto ieri

Adoro casa e cucina!!

Non so se definirlo una passione o piuttosto un delirio,
fattostà ( si scrive così?!)o... fatto stà che ogni spunto é buono...

 Comunque la giornata é iniziata in modo inaspettato,
un'amica mi ha prestato due cookbooks americani vintage
(acquistati in un loro mercatino delle pulci, quelli che chiamano garage-markets)


e da questo pensierino gentile della carissima Anna
mi é venuta in mente l'idea di preparare qualcosa di speciale  in vista del fine settimana
 e di un eventuale  dopocena Sanremese
( che con i libri di cucina Americani c'entra come il cavolo a merenda )......

Penso mi cimenterò nei Macarons...
cosa sono...!?!
Davvero ancora non li conoscete?!
Allora ve li presento in tutto il loro splendore :

*1*2*3*...signore e signori...i fantasmagorici

Macarons
 Per la ricetta qui
( ne ri parliamo tra qualche giorno) promessa mantenuta
nel frattempo immergetevi in quest'esperienza fantastica di colore, delicatezza e tanto glamour...
in attesa di un sapore paradisiaco.



big thanks to Pierre Hermé & Albums Laroussse

Vi sto stufando ?! ma di già ?! ossignur...
Allora a domani
Stay tuned
AnnaP

mercoledì 16 febbraio 2011

Fuori piove ed é per questo che...

...dovevo fare assolutamente qualcosa per lo spirito...
Quindi mi sono decisa a creare questo nuovo blog
il mio laboratorio virtuale di creatività in divenire,
dove siete tutti invitati sin d'ora...
I consigli ben accetti, i commenti ancora di più...

 Stay Tuned
AnnaP
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...