giovedì 18 ottobre 2012

L'abbattitore

L'ho desiderato tanto..
inizialmente è stata solo curiosità; ne sentivo parlare e mi chiedevo cosa fosse davvero, cosa lo rendesse così importante in cucina.
Nel frattempo come mi succede per ogni cosa che susciti il mio interesse ( ve l'ho già confessato) ho cominciato a raccogliere più notizie possibili a riguardo.
Mi sono anche piacevolmente stupita scoprendo che è nato alla Normale di Pisa.

Sono passati ormai due anni abbondanti da quando ha cominciato a frullarmi in testa e finalmente ha preso il suo posto nella mia cucina( e se non ridete vi dirò..un pò anche nel mio cuore ❤..forse adesso ho esagerato!!)
Ce l'ho solo due giorni e fa già gli straordinari..ma come ho fatto fino a ieri senza!?!

Come vi avevo  anticipato,l'ho inaugurato con un tiramisù per maritino, diviso in quattro,tre abbattuti e messi in freezer( per tempi di crisi) uno abbattuto a 3° e messo in frigo (finito oggi a pranzo).
Oggi ho cotto a vapore un cavolfiore, abbattuto a 3° e messo in frigo ( durerà coperto per 5/7 giorni)e nel frattempo ho bollito le patate che ho abbattuto per poi arrostirle in padella..

La cosa che più mi ha dato soddisfazione però è stata preparare ieri sera,
per maritino e amici,
dei mini bonbon gelato 
ricoperti di cioccolato 
in tempi da record (2h.e mezza esagerando)

Eccoli


 Gli ingredienti sono questi:

200ml di latte fresco intero
200ml di panna da montare fresca
75gr di zucchero
30 gr destrosio
1/2 cucchiaino di farina di semi di carrube
15gr latte in polvere
i semi di 1/2 bacca di vaniglia

Per il procedimento vi rimando qui

io ieri sera, essendo una decisione dell'ultim'ora, ho saltato la mantecatura di 40minuti nella gelatiera, colando l'emulsione liquida direttamente in stampini in silicone da cioccolatini.
Li ho messi in abbattitore a -18° per circa 2 ore e me li sono dimenticati...
Poco prima di sformarli ho preparato la copertura al cioccolato fondente ( 100gr fondente al 70% e 50gr burro di cacao; sciolti separatamente in microonde e poi amalgamati..)

❤GRAZIE MONTERSINO❤

Ho sformato i mini gelatini, li ho infilzati con stecchini di bambù (si possono anche non infilzare ma è il metodo più comodo per glassarli e per..papparli)e li ho immersi congelati nella glassa.
L'effetto del freddo la farà rapprendere velocemente.
Si possono consumare subito o mantenerli in congelatore estraendoli con qualche minuto d'anticipo.
Si lo so non è esattamente la stagione dei gelati....ma questi sono ❤ini....

AnnaP

2 commenti:

  1. ecco....sei impazzita definitivamente^_^e io che mi lascio pure trascinare alle demo....

    RispondiElimina
  2. beh dai...le ricette sono interessanti..e poi "ce l'hai anche tu";-)

    RispondiElimina

✿❤ Grazie se passate a trovarmi ed è un piacere leggere quello che avete da dirmi ❤✿

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...