mercoledì 24 ottobre 2012

Pere

La pera è decisamente un altro frutto magnifico dell'autunno
 e proseguendo con i miei esperimenti essiccativi,
non potevo farmela mancare



Oltretutto ne ho scoperto le tante proprietà:
il loro  contentuto
 in sali minerali e vitamine,
l'alta tollerabilità che ne fa un frutto adatto anche allo svezzamento dei bambini.

Pare che contribuiscano inoltre all'abbassamento del colesterolo ed alla regolazione della pressione sanguigna.

Più di così...

Quindi:
per un essiccatore come il mio,
con tre cestelli,
ne ho tagliate ed affettate sottilmente 4

photos by me

 le ho disposte cercando di non ammassarle
ed ho impostato a 70°;
erano pronte per essere riposte 
in un vaso di vetro in circa 14h
(per chi volesse essere più ligio di me ai dettami crudisti, 
a 40°ci vorranno non meno di 30h.)

Ecco il risultato..

le mie pere essiccate in vaso
che è decisamente goloso

Le fettine 
essiccate così 
hanno un che di "caramellato"
e quasi si può dire che una tiri l'altra..

Le avevo fatte con l'intenzione di utilizzarle come ingrediente per un dolce
 ma sono scomparse in un attimo!

Qualcuno vuole provarle?

AnnaP

2 commenti:

  1. Io le proverei:( però mi manca l'essicatore ohimè! Mi piacciono queste cose particolari, sei proprio brava!
    A presto:*

    RispondiElimina

✿❤ Grazie se passate a trovarmi ed è un piacere leggere quello che avete da dirmi ❤✿

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...