lunedì 31 dicembre 2012

Con il cuore

Natale è passato dinuovo
portando con se tante piccole cose che per sempre saranno con noi..
momenti, sensazioni, stati d'animo
Non perdo mai il gusto dell'attesa
anche se talvolta
ciò che riserva è l'imprevisto
e lo scintillio della festa assume colori sfumati..



Ho trascurato il blog per un pò
ma il mio cuore era altrove..
Ancora in tempo per un augurio?

AnnaP

lunedì 3 dicembre 2012

Un piccolo saluto

La frenesia prefestiva 
è ormai in crescendo quotidiano!
Non mi sono dimenticata di voi
sono solo  un pò indaffarata...
e per dimostrarvi a modo mio 
che vi penso comunque
 vi lascio una bella ricetta 
di sicuro risultato ;-)

La Focaccia Pugliese

Ottima da farcire
se fatta in una teglia rettangolare 25x29x4 verrà alta 4 cm.come il bordo,
altrimenti se vi piace più sottile 
regolatevi in base a quest'indicazione.

Ingredienti:

500gr.semola rimacinata
400 ml.acqua
200 gr.lievito madre 
( lievito di birra 10/12 gr.)
20 ml.olio evo
15 gr.sale
Farcitura a piacere 
( io pomodorini pachino,
origano e un bel giro d'olio)
  
Sciogliete il lievito nell'acqua 
( in planetaria con frusta k),
poi gradatamente aggiungete la farina di semola e l'olio ottenendo e mantenendo l'incordatura, per ultimo il sale.
Sostituite la K con il gancio ed impastate senza scaldare ( vel.max.1,5) per 15/20'.
Nel frattempo preparate la teglia unta abbondantemente e versate l'impasto 
che risulterà molto morbido.
Coprite con pellicola e fate lievitare per 5h. circa ( per chi usa il lievito di birra,
sarà pronto quando l'impasto 
avrà raddoppiato il suo volume).

A lievitazione ultimata farcite a piacere

     
In forno a 200/220°per circa 30/35
e nel caso in cui abbiate un abbattitore, abbattete in positivo per 40/45'limitando l'evaporazione e mantenendo la fragranza, altrimenti benissimo ugualmente intiepidita all'aria.

    
Vi assicuro che vale una prova
AnnaP.

PS.Un dovuto ringraziamento alle mitiche Sorelle Simili origine ed ispirazione della ricetta ed alle tante appassionate di cucina di Cookaround (in modo particolare Marilù) che mi hanno fatto venir voglia di una focaccia spessa,quando solitamente prediligo e scelgo quelle sottili e croccantine...  
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...