giovedì 9 gennaio 2014

Quando le posate diventano commestibili..


©annapaulamamaison

Passate le feste 
iniziato un nuovo anno
nel cuore restano le gioie condivise
ma il naso è già all'insù
 annusando quello che sarà..

Non so a voi
  a me resta sempre un pò di languore
così ubriaca di festa e luci
impegni gioiosi e tanto stare insieme
che quando Gennaio arriva
e con lui l'epifania e la sua rima
mi trovo un pò triste
per qualche giorno quasi svogliata..

Il modo migliore per combattere 
lo stato d'animo un pò così così 
 é non fermarsi,
mettere in cantiere nuove idee
e quelle confesso 
per fortuna non mancano mai..

Buon 2014
ps.si può ancora?!?
 
Cucchiai di frolla salata con bavaresi di panna acida e salmone
 
 ingredienti
per la frolla salata
da "piccola pasticceria salata"
di Luca Montersino

per circa 1kg (ridurre in base alla necessità)
400 gr farina 180W
250gr.burro
90gr maltitolo
12gr. latte intero in polvere
45gr parmigiano reggiano
90gr uova intere
60 gr tuorlo
50gr fecola di patate
7,5gr sale
noce moscata qb

impastare il burro morbido con latte in polvere, maltitolo, sale, noce moscata e parmigiano.
Aggiungere poco per volta le uova intere ed i tuorli, una volta assorbiti,aggiungere un terzo della farina.
Impastare per 15 secondi quindi aggiungere la rimanente farina e la fecola. La consistenza dovrà essere soda e compatta (non scaldare l'impasto).
Stendere su carta da forno a rettangolo e fasciare.
Riporre in frigo per almeno 2h.
estrarre, rilavorare la pasta per renderla plastica e formare.
Io ho utilizzato stampi in silicone a forma di cucchiaino e li ho riempiti con salsicciotti di pasta schiacciando bene in modo che non rimanessero spazi vuoti.
Cuocendo su tre livelli ho utilizzato il programma ventilato a 175° per 15'circa, nel caso in cui si usi un solo livello,statico andrà bene.

ingredienti 
per le bavaresi di panna acida
da "Piccola pasticceria salata"
di Luca Montersino

480gr panna
100gr yogurt intero
60gr succo di limone
12 gr colla di pesce in fogli
3 gr sale

Scaldare in pentola la panna a 35°, aggiungere limone e sale mescolando bene.
Completare con la colla di pesce ammollata e strizzata e lo yogurt.
Colare in stampi piccoli che possano riempire l'incavo dei cucchiaini.
mettere in frigo a rapprendere per qualche ora.
Io ho utilizzato l'abbattitore,le ho abbattute a -18°e lo stesso ho fatto con i cucchiaini già cotti.
Li conservo in congelatore ben chiusi, separatamente, pronti per essere composti e completati con fettine di salmone affumicato,un goccio d'olio, pepe e scorzetta di limone grattuggiata


©annapaulamamaison
 ♥︎
  Se le proverete mi farete sapere?
 ♥︎
 

Nessun commento:

Posta un commento

✿❤ Grazie se passate a trovarmi ed è un piacere leggere quello che avete da dirmi ❤✿

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...